Cerca nel blog

7.8 Come faceva la jeep a stare dentro il modulo lunare?

IN BREVE: Era ripiegata e stava in un alloggiamento della base del modulo lunare.


IN DETTAGLIO: Molti si chiedono come ci stesse dentro il modulo lunare il Lunar Roving Vehicle, o Rover, l’automobile elettrica usata dagli astronauti nelle missioni Apollo dalla 15 alla 17.

In effetti questo veicolo, lungo poco più di tre metri, largo 1,8 e alto 1,1, sembra a prima vista decisamente incompatibile con le dimensioni del modulo lunare, la cui base misurava circa 4,3 metri di diametro e doveva offrire posto anche per il motore di allunaggio e per il relativo propellente.


Figura 7.8-1. Il Rover dell’Apollo 16 a prima vista sembra troppo grande per poter essere trasportato dentro il modulo lunare. Foto AS16-107-17436.


Ma la risposta è semplicissima: la jeep lunare fu progettata per essere trasportata ripiegata, per cui stava dentro uno degli appositi alloggiamenti vuoti a forma di cuneo predisposti nella base del modulo lunare (Figura 7.8-2) ed era agganciata esternamente.


Figura 7.8-2. Schema della struttura interna dello stadio di discesa del modulo lunare. Al centro si nota uno dei quattro alloggiamenti vuoti disponibili, specificamente quello a sinistra della scaletta (dal punto di vista dell’equipaggio) che ospitava il Rover.


Il Rover, oltretutto, non aveva tutte le complessità e rigidità di un’auto normale: era poco più di un telaio d’alluminio con quattro piccoli motori elettrici per le ruote (più due per lo sterzo), un pacco batterie e due seggiolini tubolari. Sulla Terra pesava in tutto 200 chilogrammi.

Essendo un’auto elettrica, non le servivano cambio, alberi di trasmissione e assali per le ruote, che erano accoppiate direttamente ai motori, per cui poteva essere ripiegata in una forma compatta (Figure 7.8-3-4-5-6).


Figura 7.8-3. Il Rover di Apollo 15 in configurazione ripiegata. Foto AP15-KSC-71PC-224.


Figura 7.8-4. Il Rover dell’Apollo 15, strettamente ripiegato a cuneo e con le ruote raccolte, è pronto per essere caricato nell’alloggiamento apposito della base del modulo lunare. Foto AP15-71-HC-684.



Figura 7.8-5. Il Rover di Apollo 15 nel suo alloggiamento. Foto AP15-KSC-71PC-415.



Figura 7.8-6. Il Rover di Apollo 15 si intravede, ripiegato, nella parte superiore destra di questo dettaglio della foto AS15-91-12331, scattata nello spazio durante il viaggio verso la Luna.


Le riprese televisive degli sbarchi mostrano molto bene la procedura per estrarre e ricomporre il Rover nella sua configurazione di utilizzo.

Figura 7.8-7. Animazione della procedura di estrazione del Rover.


Figura 7.8-8. La diretta TV dell’estrazione del modulo lunare di Apollo 15 (accelerata per brevità). Credit: Amy Shira Teitel (@ASTVintageSpace).