Cerca nel blog

4.3.4 Il documentario della Fox

Un’altra tappa fondamentale nella storia del complottismo lunare fu appunto il già citato documentario Did We Land on the Moon?, che a differenza di altri materiali pro-complotto, di natura amatoriale, fu un programma realizzato professionalmente dalla Fox TV e trasmesso sull’omonimo canale nazionale statunitense a febbraio e marzo del 2001. Il suo impatto mediatico fu quindi molto superiore a quello di ogni prodotto cospirazionista precedente e riaccese notevoli polemiche e dibattiti.

Il titolo di testa del documentario di Fox TV.


Nel corso della trasmissione, che durò circa un’ora e fu condotta dall’attore di X-Files Mitch Pileggi, furono presentate le principali tesi di complotto, dando ampio spazio ai loro sostenitori (Ralph René, Bill Kaysing, Paul Lazarus, David Percy, Bart Sibrel e altri) ma senza cercare risposte tecniche alle loro obiezioni e dando pochissimo tempo al portavoce della NASA.

Il documentario fu ripreso da varie emittenti straniere e circola tuttora senza alcuna considerazione per le confutazioni tecniche che nel frattempo sono state presentate dagli esperti per ognuna delle asserzioni fatte nel programma.*

* Conspiracy Theory: Did We Go to the Moon?, Steven Dutch, University of Wisconsin; Fox TV and the Apollo Moon Hoax, Phil Plait, astronomo.