Cerca nel blog

16.2.6 Apollo 5 (AS-204R)

Questa sezione è ancora in lavorazione: mancano le illustrazioni, le note e molto altro. Per leggerla in versione illustrata, scaricate il PDF del libro. E se volete incoraggiarmi a proseguire la lavorazione, valutate una donazione. Grazie!


Equipaggio: non previsto.

Vettore: Saturn IB.

LM: presente, ma senza zampe.

Orbita lunare: non prevista.

Nomi di CM e LM: non assegnati (CM assente, LM presente).

Data d’inizio e fine: 22-23/1/1968.

Data e ora di allunaggio: non previsto.

Luogo di allunaggio: non previsto.

Numero di escursioni lunari: nessuna prevista.

Durata della missione: 11 ore e 10 minuti.

Durata della permanenza sulla Luna: non prevista.

Foto scattate: nessuna.

Quantità di rocce raccolte: raccolta non prevista.

Uso del Rover: non previsto.

Note: Lo scopo primario della missione fu il collaudo in orbita intorno alla Terra del modulo lunare (senza zampe, che non erano ancora pronte) e dell’Instrument Unit nella configurazione da usare per il Saturn V. Per il lancio fu utilizzato il Saturn IB assegnato alla missione Apollo 1.

Il volo verificò che il modulo lunare era in grado di regolare la spinta e l’orientamento del motore di discesa e di separare lo stadio di discesa del veicolo da quello di risalita anche nella situazione estrema di un’interruzione della discesa verso la Luna con lo stadio di discesa ancora agganciato allo stadio di risalita.

Il modulo lunare usato per questo volo aveva avuto notevoli problemi e ritardi di approntamento. Durante uno dei test su un altro esemplare di LM in costruzione, i finestrini erano esplosi a causa della pressione interna, per cui fu deciso di sostituirli, per questa missione, con pannelli di alluminio.

Il software di comando del modulo lunare spense prematuramente il motore e fu necessario un intervento manuale da terra, ma la missione fu considerata comunque un successo.