Cerca nel blog

16.2.4 Apollo 1 (AS-204)

Questa sezione è ancora in lavorazione: mancano le illustrazioni, le note e molto altro. Per leggerla in versione illustrata, scaricate il PDF del libro. E se volete incoraggiarmi a proseguire la lavorazione, valutate una donazione. Grazie!


Equipaggio: Virgil Grissom (CDR), Edward White (Senior Pilot), Roger Chaffee (Pilot).

Vettore: Saturn IB.

LM: non previsto.

Orbita lunare: non prevista.

Nomi di CM e LM: non assegnati (CM presente, LM assente).

Data d’inizio e fine: 27/1/1967.

Data e ora di allunaggio: non previsto.

Luogo di allunaggio: non previsto.

Numero di escursioni lunari: nessuna prevista.

Durata della missione: non applicabile.

Durata della permanenza sulla Luna: non prevista.

Foto scattate: nessuna.

Quantità di rocce raccolte: raccolta non prevista.

Uso del Rover: non previsto.

Note: La missione Apollo 1, la prima con equipaggio nel programma Apollo, sarebbe dovuta partire il 21 febbraio 1967, ma l’equipaggio principale, composto da Gus Grissom, Ed White e Roger Chaffee, morì durante un incendio del modulo di comando avvenuto nel corso di una prova generale del conto alla rovescia il 27 gennaio 1967.

La fonte d’innesco precisa dell’incendio non fu mai determinata, ma l’atmosfera di ossigeno puro a pressione elevata (1,13 atmosfere) rendeva infiammabili moltissimi materiali utilizzati a bordo. Dal momento della segnalazione delle fiamme da parte dell’equipaggio all’ultima trasmissione radio dalla capsula trascorsero soltanto diciassette secondi. L’eccesso di pressione interna rese tecnicamente impossibile aprire il portello del veicolo finché la pressione stessa ruppe la capsula, troppo tardi per salvare l’equipaggio.

Il disastro ritardò di 20 mesi la fase del progetto Apollo che prevedeva l’uso di equipaggi. Il vettore Saturn IB assegnato alla missione Apollo 1 fu poi utilizzato per il primo volo di collaudo del modulo lunare (Apollo 5). Il nome Apollo 1 fu riservato dalla NASA e tolto dalla numerazione progressiva delle missioni per commemorare i tre astronauti deceduti.