Cerca nel blog

14.3 Charles Arthur Bassett II ed Elliot McKay See, Jr.

Questa sezione è ancora in lavorazione: mancano le illustrazioni, le note e molto altro. Per leggerla in versione illustrata, scaricate il PDF del libro. E se volete incoraggiarmi a proseguire la lavorazione, valutate una donazione. Grazie!


Charles Bassett II era capitano dell’USAF, pilota collaudatore e membro del terzo gruppo di astronauti scelti dalla NASA nell’ottobre del 1963; Elliot See era ingegnere e pilota della US Navy e pilota collaudatore e faceva parte del secondo gruppo di astronauti, selezionati nel settembre del 1962, oltre a essere responsabile della supervisione della progettazione e dello sviluppo dei sistemi di guida e navigazione dei veicoli spaziali statunitensi.

Bassett e See furono scelti per la missione Gemini 9, ma morirono il 28 febbraio 1966 nello schianto del loro jet da addestramento T-38, durante l’avvicinamento per un atterraggio strumentale in condizioni di scarsa visibilità. Bassett aveva 34 anni; See ne aveva 38.